Come sbloccare una serratura

Esistono diversi meccanismi che consentono di sbloccare una serratura. In questi casi, potete procedere da autodidatti e cimentarvi con la riparazione o sostituzione della serratura danneggiata o chiamare un fabbro. Per agire nel modo corretto, è necessario conoscere le cause che possono determinare un'alterazione del funzionamento degli ingranaggi della serratura. Le cause che possono compromettere il funzionamento di una serratura sono infatti molteplici, come ci spiega oggi Serrature24h.it. Il blocco può essere determinato da una scarsa lubrificazione degli ingranaggi o da un accumulo di pittura o ruggine. La cosa più semplice da fare in questi casi è utilizzare un liquido lubrificante da dosare con l'apposito beccuccio su tutti gli ingranaggi. Fatto questo, inserite le chiave girandola in entrambi i versi, fino a quando la serratura non si sarà sbloccata. Fate attenzione ad eseguire movimenti delicati e non esercitare troppa forza, altrimenti vi è il rischio di causare ulteriori danni irreparabili.

Perché si può bloccare la serratura

Le cause che possono compromettere il funzionamento della serratura e il meccanismo dei suoi ingranaggi sono molteplici. Una delle cause più comuni è determinata da un'alterazione degli ingranaggi, che può determinare il blocco della chiave all'interno della serratura. In questa situazione, la serratura si trova nella posizione del salto di mappa. In tale situazione, il problema è determinato dalle lamelle della serratura che non ruotano bene. Sarà quindi necessario fare un'incisione nella chiave in corrispondenza della riga in rilievo utilizzando un oggetto appuntino e cercare di tirare fuori dalla serratura la chiave. Nell'eseguire questa operazione, evitate di esercitare eccessiva forza e agite con delicatezza.

Come prevenire il blocco di una serratura

Le serrature hanno bisogno di manutenzione. È consigliato utilizzare periodicamente del liquido lubrificante per prevenirne il blocco. I liquidi lubrificanti sono reperibili in tutti i ferramenti o negozi di articoli fai da te e ormai in commercio ne esistono di tantissimi tipi. Potete infatti acquistare anche un lubrificante spray o del grasso con silicone. Per sbloccare la serratura, evitate di utilizzare prodotti per uso domestico in quanto questi possono essere efficaci solo nel breve termina, ma il problema può ripresentarsi dopo qualche giorno.

Quale liquido lubrificante acquistare

Come abbiamo detto, in commercio esistono tante tipologie di lubrificanti. Arexons è una della maggiori aziende produttrici e, con la sua linea Svitol, propone una vasta gamma di prodotti utili per diverse esigenze. I prodotti Svitol sono a base di olii sintetici e svolgono un'azione anti-usura e anti-attrito. Se cercate un lubrificante che eserciti un'azione sbloccante, permanente ed eviti anche l'accumulo di polveri, dovete acquistare un prodotto a base di WD-40. In alternativa, potete ricorrere all'utilizzo di lubrificanti spray. Uno dei più efficaci è il lubrificante spray dell'azienda produttrice VMD Italia srl, prodotto efficace per ogni tipo di serratura e indicato soprattutto quando sono presenti delle rigature che possono compromettere il corretto funzionamento della serratura. Ricordate che l'utilizzo di prodotti lubrificanti è necessario e consigliato quando si è verificato un blocco nel funzionamento della serratura, se invece si è verificata una rottura, sarà necessario procedere con la sostituzione della serratura.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.