Vacanze nel Salento? Perché acquistare un appartamento conviene

Sono sempre più i turisti italiani e non che in estate trascorrono le vacanze sempre in Salento, terra tra l’Adriatico e lo Ionio che copre la provincia di Lecce e parte di quella di Brindisi, contraddistinta da acque cristalline, bellezze naturali, profumi della terra, scogliere e calette uniche, genuinità della cucina, oltre a fascino, cultura, storia, musica e barocco.

Tutto quello che si può desiderare per passare momenti indimenticabili all’insegna del relax. A lungo andare, gli aficionados si chiedono se vale la pena acquistare un appartamento nel Salento piuttosto che pagare ogni anno una casa in affitto, l’hotel, la pensione o il bed & breakfast di turno.

Noi lo diciamo a chiare lettere. Acquistare un appartamento nel Salento conviene, perché vuol dire tenere a bada tutti i costi, più o meno impegnativi, da sostenere nelle vacanze estive.

Lo dicono i fatti. Sempre più coppie lo fanno nell’ottica di un investimento sicuro. Poi, alcune di queste, dopo aver trascorso momenti indimenticabili e irripetibili in vacanza, decidono di “mollare tutto” e di trasferirsi qui, visto l’alto livello di qualità della vita.

Lo dicono i numeri. La provincia di Lecce è tra le più economiche della regione Puglia in rapporto al mercato immobiliare: la media dei prezzi delle case è di 1.262 euro al metro quadro. E per Brindisi, la spesa è di 1.523 euro al metro quadro.

Il Salento ha rappresentato da diversi anni a questa parte una valida opportunità di investimenti immobiliari ad alto rendimento.

Sicuramente un’ottima soluzione è rappresentata dal 19 Residence, un bellissimo complesso di appartamenti, affacciati sul mare e arredati nello stile mediterraneo. La formula è quella del condo-hotel, con un rendimento minimo garantito.

L’ammodernamento e l’ampliamento dell’aeroporto di Brindisi del 2007 e del 2018 e l’arrivo delle compagnie aeree a basso costo hanno contribuito a rendere le spiagge del Salento non più meta nazionale, ma anche internazionale, al punto da farla diventare una delle aree più in voga nella stagione estiva.

Quali sono le aree più apprezzate dai turisti?

Le zone ad alto rendimento per un investimento immobiliare sono rappresentate da quelle nei pressi di Pescoluse, che ricordiamo essere Bandiera Blu, per vie delle ville signorili a due passi dal mare, da quelle nei dintorni del Parco Regionale di Porto Selvaggio per via della sua natura incontaminata e delle incantevoli baie, da quelle di Lecce a Otranto perché città da vivere appieno, da quelle de litorale accanto ai Laghi Alimini caratterizzate da un mare trasparente a quelle della punta del tacco, Leuca.

Anche Gallipoli, Santa Cesarea, Ugento e Otranto rientrano tra le aree meglio recensite dai turisti italiani, tedeschi, francesi e inglesi.

Perché investire nel Salento conviene?

Alle amministrazioni locali va dato atto di aver saputo creare ex novo o quasi il “brand Salento”, marchio che, mai come ora, tira molto sul mercato immobiliare per via dell’aumento del turismo.

Tante sono le soluzioni interessanti per investire: dai piccoli bilocali, ideali per chi vuole trascorrere una vacanza tranquilla, ad appartamenti in residence con piscina, moderni e polifunzionali, per chi intende passare la stagione estiva all’insegna del confort.

Senza dimenticare inoltre le ville con giardino e vista panoramica sul mare, ideali per chi ha famiglia ed è innamorato del Salento.

Se si fa un paragone con le principali città del Nord Italia e con il livello qualitativo di vita offerto dal Salento, è semplice capire che un investimento immobiliare sia come prima casa che come appartamento vacanze si rivela assai vantaggioso.

E a crescere in maniera esponenziale è anche il turismo destagionalizzato, non solo quello estivo per via delle vacanze. Ergo, acquistare un immobile in Salento può assicurare introiti importanti, visto anche l’aumento della domanda di appartamenti in affitto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.