Glossario Immobiliare

Ci sono 295 termini in questo glossario.
Tutti A B C D E F G I L M N O P Q R S T U V
Pagina:  1 2 3 4 5... Pros. »
Termine Definizione
A misura

Vendita immobiliare effettuata sulla base delle misure. Nelle compravendite tra privati non viene praticamente mai adoperata perchè per il venditore presenta un rischio non indifferente: se a un successivo controllo risulta uno scarto tra quanto dichiarato in atto e la realtà, l'acquirente ha diritto a un indennizzo.

Abbaino

Opera sporgente dalla copertura del tetto che consente l’apertura di una finestra verticale,realizzata al fine di illuminare il vano sottostante.

ABI

ABI (Associazione Bancaria Italiana) Associazione delle banche che operano nel nostro Paese.

Abitabilità

L'abitabilità rappresenta l'attitudine di un immobile, qualora rispecchi determinati parametri stabiliti dalla normativa edilizia, ad essere abitato. Tali caratteristiche riguardano principalmente l'altezza dei locali, la luminosità e la presenza di finestre, la sicurezza e la conformità degli impianti nonché il rispetto dei piani regolatori. E' il Comune che rilascia il cosiddetto certificato di abitabilità, previo esito positivo dei controlli effettuati dal Servizio Sanitario Nazionale, sull'effettiva corrispondenza dell'immobile ai parametri stabiliti dalla legge.

Abitazione

Unità immobiliare urbana costituita da uno o più locali e vani accessori: - costruita con quei requisiti che lo rendono adatta ad essere dimora stabile di una o più persone. - dotata di almeno un accesso indipendente dall’esterno (strada, cortile, ecc.) o da spazi di disimpegno comune (pianerottoli, ballatoi, terrazze, ecc.); - separata da altre unità abitative.

Abitazione di lusso

Unità immobiliare a destinazione abitativa di tipo privato che risponde ai requisiti del Decreto Del Ministero dei Lavori Pubblici 2 Agosto 1969, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n°218 del 27 Agosto 1969. (vedi:CARATTERISTICHE DELLE ABITAZIONI DI LUSSO)

Abitazione di tipo civile

Unità immobiliare a destinazione abitativa di tipo privato facente parte di edificio con buone caratteristiche generali, costruttive e distributive e con tipologia prevalente “civile” (vedi: fabbricato di tipologia civile).
Presenta ordinariamente locali di media ampiezza con distribuzione interna e opere esterne di buona fattura, collegamenti verticali ed orizzontali ampi e ben illuminati.
Le rifiniture sono di buona o ottima fattura, così come i materiali impiegati. È provvista di impianti di ordinaria tecnologia.

Abitazione di tipo economico

Unità immobiliare a destinazione abitativa di tipo privato facente parte di edificio con tipologia prevalente “economica” (vedi: fabbricato di tipologia economica), con finiture esterne ordinarie prive di elementi di pregio e con collegamenti verticali ed orizzontali di dimensioni limitate.
Le rifiniture sono di tipo media fattura, con materiali che non hanno caratteristiche di particolare qualità.
È provvista di impianti sufficienti ma, in caso di fabbricati di avanzata vetustà, incompleti.

Abitazione di tipo signorile

Unità immobiliare a destinazione abitativa di tipo privato facente parte di edificio con caratteri architettonici di pregio (vedi: fabbricato di tipologia signorile). Le rifiniture sono pregio, con materiali che hanno caratteristiche di elevata qualità.
Presenta locali e consistenza complessiva superiore a quella ordinaria delle abitazioni di tipo civile. È provvista di impianti di elevata tecnologia

Abitazione in villino

Unità immobiliare a destinazione abitativa di tipo privato facente parte di un villino, le cui caratteristiche sono assimilabili a quelle di abitazione di tipo civile e/o signorile.

Abitazione principale

Unità immobiliare a destinazione abitativa utilizzata stabilmente come residenza o domicilio principale dal soggetto che ne detiene il possesso o il diritto d’uso. Ai fini fiscali è una definizione utilizzata per gli sconti sulle imposte di proprietà (Irpef e Ici) e differisce da quella di "prima casa", usata per le imposte sui trasferimenti (compravendite, eredità, donazioni). Inoltre, mentre per l'Irpef (detrazioni sulla rendita e sui mutui per l'acquisto) è sufficiente che vi abitino i familiari del contribuente, per l'Ici deve abitarvi anche il contribuente stesso.

Abitazione secondaria

Unità immobiliare a destinazione abitativa di tipo privato non stabilmente utilizzata come domicilio principale dal soggetto che ne detiene il possesso o il diritto d’uso. Può essere a pieno godimento o a godimento a tempo parziale.

Abuso Edilizio

Attività edilizia non autorizzata dalle norme di legge o in contrasto con le norme urbanistiche locali oppure in difformità al progetto presentato, ossia variazione della struttura o della volumetria di un immobile non approvata dagli uffici competenti o non sanata successivamente. La presenza di abusi edilizi vieta il trasferimento dell'immobile.

Accollo

E' il negozio giuridico che regola il passaggio dei diritti e degli obblighi spettanti al mutuatario (accollato) al nuovo soggetto (accollante) che ha acquistato l'immobile oggetto di ipoteca. Quest'ultimo assume a suo carico l'obbligo del debitore di pagare al creditore (accollatario). Così nella vendita di un immobile gravato da ipoteca a garanzia di un mutuo ipotecario, l'acquirente si assume l'obbligo di pagare alla banca le rate di mutuo rimanenti.

Affittacamere

Attività regolata dalla Pubblica sicurezza di chi, per professione, dà camere in locazione a terzi. Da non confondere con la condivisione della medesima abitazione. Per la condivisione con più persone della medesima locazione non occorre alcuna autorizzazione ma solo una dichiarazione, la così detta "comunicazione antiterrorismo". Vedi anche le voci "I Contratti transitori" e "I Contratti per studenti universitari".

Affitto

In termini giuridici stretti è la cessione di un bene mobile a un terzo per un tempo predeterminato (che non può superare i 30 anni) in cambio di un canone. La cessione di un immobile si chiama più propriamente locazione. Nel linguaggio comune, però, locazione e affitto sono considerati sinonimi.

Agente immobiliare

Operatore persona fisica iscritto ai sensi della legge 39/1989, abilitato a fornire servizi immobiliari comprendenti l'intermediazione, la consulenza e la valutazione.

Agenzia del Territorio - Catasto Fabbric

Il Catasto è l'Ufficio del Ministero delle Finanze con l'inventario di tutti i beni immobiliari presenti sul territorio dello Stato italiano. I dati che vengono raccolti e catalogati sono relativi alle vicende proprietarie degli immobili, alle loro caratteristiche (planimetrie dei fabbricati e mappe dei terreni) e alla loro stima.

Agenzia immobiliare

Organizzazione che offre il servizio di mediazione e consulenza tecnica in immobili ed aziende abilitata ad operare come persona fisica o giuridica, iscritta ai sensi della legge n. 39/1989 e successive modifiche ed integrazioni nel relativo ruolo.

Agibilità

Atto amministrativo rilasciato dal Comune attestante la rispondenza dell’immobile ai parametri stabiliti dalla normativa riferiti alle idonee caratteristiche igieniche e sanitarie per l’uso diverso dalla destinazione residenziale

Agriturismo

Attività di ricezione e ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli e dai loro familiari (compresi nell' art. 230 bis del C.C.) che utilizzano la propria azienda, in rapporto di connessione e complementarietà rispetto alle attività di coltivazione del fondo, silvicoltura, allevamento del bestiame. La norma stabilisce che nell'arco dell'anno il tempo di lavoro dedicato alle attività di coltivazione del fondo, di allevamento zootecnico e di silvicoltura, deve essere superiore a quello occorrente per lo svolgimento delle attività turistico ricreative. Secondo l'art. 2135 del C.C. è imprenditore agricolo chi esercita un'attività diretta alla coltivazione del fondo, alla silvicoltura, all'allevamento del bestiame ed alle attività connesse. Si reputano connesse le attività necessarie alla trasformazione o all'alienazione dei prodotti agricoli, quando rientrano nell'esercizio normale dell'agricoltura. Rientra nelle attività agrituristiche: a- dare stagionalmente ospitalità, anche in spazi aperti destinati alla sosta di campeggiatori; b- somministrare, per la consumazione sul posto, pasti e bevande costituiti prevalentemente da prodotti propri e/o tipici della zona in cui l'azienda ricade, ivi compresi quelli di carattere alcolico e superalcolico. c- organizzare attività ricreative, divulgative e culturali nell'ambito dell'azienda.

Alloggio

Insieme di ambienti destinati alla residenza di persone (vedi appartamento)

Amministratore condominiale

Persona che ha il mandato di amministrare un condominio. Viene nominato per un anno dall'assemblea; la sua nomina è facoltativa quando i condomini sono meno di cinque

Ammobiliato

Unità immobiliare dotata di arredi mobili e suppellettili al fine di renderla fruibile ed idonea all’uso cui è destinata

Ammortamento

Piano di rimborso rateale del capitale ricevuto in prestito e degli interessi che il mutuatario si è impegnato a corrispondere alla Banca.

Pagina:  1 2 3 4 5... Pros. »
Glossary 2.7 uses technologies including PHP and SQL
Voi siete qui Blog - news Glossario Immobiliare